Giovani matematici pronti per le finali di Cosenza

VENERDÌ 15 marzo, presso l’Istituto Comprensivo Statale “Zumbini” di Cosenza, si svolgerà la Finale di Area dei Giochi Matematici del Mediterraneo.  Per l’IIS-IPSIA-ITI di Acri parteciperanno dieci alunni, cinque delle prime classi e cinque delle seconde, che hanno superato ben due prove selettive di istituto, alle quali hanno gareggiato tutti gli allievi della scuola.

Per le prime classi (categoria S4) parteciperanno Antonio Cerlino, Antonio Algieri, Natalino Toscano, Antonio Gaccione e Nevlute Zika; per le seconde classi (categoria S5) Erica Paffile, Lucantonio Perri, Francesco Ferraro, Elisa Algieri e Antonio Silvestro.

I primi tre classificati di ciascuna categoria andranno a Palermo, città sede dell’Accademia che organizza i Giochi, per disputare la Finale Nazionale.

Le professoresse Patrizia Zoccali e Mascia Grandinetti accompagneranno gli allievi a Cosenza, dove affronteranno la sfida contro i compagni delle altre scuole della provincia.

Il dirigente Lupinacci e tutta la scuola seguono con particolare interesse la prova di Lucantonio Perri, che già lo scorso anno si è classificato al 5° posto, e di Erika Paffile, che già una volta ha giocato la finale a Palermo, quando giocava nella categoria delle scuole primarie.

Lupinacci ha ricevuto i ragazzi in presidenza per congratularsi con loro e rivolgergli, per conto di tutto l’istituto, un caloroso “In bocca al lupo”. La notizia ha avuto risalto anche sulla stampa locale.

L’articolo uscito su “Il Quotidiano del Sud”
il preside Lupinacci con i dieci alunni finalisti
Precedente Viaggio a Roma tra senatori e deputati Successivo Campioni di Astronomia